ORTANOVA, ASTA DESERTA PER IL CENTRO POLIVALENTE

 

 

 

 

 

 

Il Centro Polivalente “Don Michele Ventrella” di Orta Nova resterà chiuso ancora per un po’. E’ l’albo pretorio dello stesso comune ortese a dare notizia del fatto che la gara per la gestione della struttura sia andata deserta.

Dalle colonne di questa testata, dopo aver ascoltato le famiglie dei beneficiari dei servizi di assistenza agli anziani e ragazzi disabili, avevamo riportato il punto di vista di Elena Gentile, ex assessore al Welfare della Regione Puglia. L’attuale europarlamentare faceva notare che forse le specifiche inserite nel bando fossero troppo sconvenienti per attirare eventuali offerte del privato.

 

Il Centro Polivalente “Ventrella” di Orta Nova

 

Poi in data 5 settembre è arrivata la comunicazione della responsabile della Centrale unica di Committenza del Tavoliere, la dottoressa Maria Valentino, la quale ha confermato che entro la data di scadenza del bando (29 agosto) non sia pervenuta alcuna offerta.

L’amministrazione guidata dal sindaco Dino Tarantino si trova dunque nell’imbarazzo di dover procrastinare ancora un servizio importantissimo per il territorio. Non è da escludere che adesso si vaglino strade diverse dal bando ad evidenza pubblica per far ripartire il centro di Via Kennedy che al momento risulta abbandonato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: