Accadde oggi, 25 novembre

ordona chiesa san leoneNel 1955 muore don Antonio Rizzi, parroco di Ordona così ricordato dalle pagine de L’Ortese (febbraio 2006) da don Michele Piano. “Non trascurava niente: le ricorrenze, le  feste popolari, la predicazione, le missioni popolari, l’insegnamento del catechismo (ricordo che imparavamo a memoria tutto il catechismo bellissimo di S. Pio X).

Dopo l’armistizio del 1943, fece in tempo a fermare un gruppo di partigiani ordonesi pronti a combattere contro i soldati tedeschi, molto più armati di loro e che per rappresaglia avrebbero fatto una carneficina, come già avevano cominciato a fare nella vicina Ascoli. Perciò è ricordato come il Salvatore di Ordona, perchè quindi non intestargli una strada, magari il viale del Cimitero?”


Il proverbio del giorno, di Potito Di Pietro :
Chi zappe bbéve l’acque e chi pute bbéve u vine.
Chi zappa beve l’acqua e chi puta beve il vino.
Chi fa lavori pesanti non ottiene la giusta ricompensa, mentre chi svolge lavori leggeri ottiene più del dovuto.

Buongiorno e buon martedì.

About the Author

Redazione
Periodico d'informazione e cultura del basso tavoliere #5realisiti #Carapelle #OrtaNova #Ordona #Stornara #Stornarella

Commenta questa notizia on "Accadde oggi, 25 novembre"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: