Carapelle, amministrazione comunale e parroco uniti contro la violenza

Questa sera alle ore 19:00 in piazza Giovanni Paolo II a Carapelle si terrà la fiaccolata riparatrice come già annunciato tre giorni fa dal parroco Don Claudio Visconti. Questa volta per l’Amministrazione non è passato inosservato l’atto vandalico accaduto al cimitero di Carapelle due notti fa, tanto che il Sindaco Remo Capuozzo e l’Amministrazione Comunale invitano tutta la cittadinanza alla manifestazione promossa dal Sacerdote Don Claudio Visconti.

E’ la prima volta che il sindaco interviene in maniera diretta e fa sentire la sua voce su un atto delinquenziale, vuoi perché questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso,  vuoi perché il tasso di criminalità è avanzato a vista d’occhio. Ma è anche la prima volta che la parte civile e quella religiosa si danno appuntamento nell’agorà del libero cittadino per fermare la violenza e l’odio che attanagliano la nostra società. Doveva accadere questo atto gravissimo per smuovere le coscienze di tutti? Non dovevamo aspettare che accadesse questo, ma intanto nulla è stato fatto per arginare fenomeni di violenza e vandalismo, dobbiamo solo sperare che dopo l’incontro di questa sera il Sindaco annunciasse alla cittadinanza intera più sicurezza peri vivi e per quello che è accaduto anche per i morti.

I manifesti a Carapelle:

20150226043118 20150226043117 (1)

About the Author

Matteo Piarulli
Dottore in Science della Comunicazione e giornalista pubblicista, ha studiato a Roma e presso l'Università di Augsburg in Germania. Responsabile Web losguardosui5realisiti. direttore e fondatore di "Zoom Zip Magazine" e autore di Fanpage.it.

Commenta questa notizia on "Carapelle, amministrazione comunale e parroco uniti contro la violenza"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: