Dino come Iaia: arriva l’ordinanza di obbligo raccolta delle deiezioni canine

DSC00010Una città più pulita è una città più vivibile e più apprezzata anche dai non residenti e il problema di centri abitati invasi da escrementi di animali, siano essi custoditi o randagi, costringe le amministrazioni comunali di tutta Italia a emettere ordinanze su questo delicato tema, in primis per garantire il rispetto delle condizioni sanitarie ed igieniche.

E’ curioso però il caso di Orta Nova, dove l’attuale sindaco Dino Tarantino ha preso spunto dalla sua predecessora Maria Rosaria Calvio con un’ordinanza dal medesimo contenuto formale e sostanziale, per ribadire una cattiva abitudine dilagante soprattutto nelle zone periferiche ed evitarne il proliferarsi.

Infatti l’ex prima cittadina piddina il 18 marzo 2013, con ordinanza n.12, introdusse le disposizioni in materia di igiene e sanità per l’obbligo di raccolta delle deiezioni e obblighi di condotta per i proprietari dei cani, specificando altresì il divieto di accesso in aree destinate ai giochi per bambini.

Una condotta seguita anche dall’attuale sindaco, che è intervenuto con ordinanza n.13 del 12 novembre 2014 intitolata “Obbligo per i proprietari dei cani di munirsi di apposite pinze per la raccolta delle deiezioni canine e di provvedere alla pulizia sul territorio comunale”. 

Sottilissime le differenze tra le due ordinanze, entrambe disponibili sul sito istituzionale del Comune di Orta Nova e scaricabili qui sotto, unico l’appello degli amministratori a rispettare il proprio paese, partendo dai piccoli gesti quotidiani in cui ciascun cittadino si deve impegnare con senso civico e responsabilità per garantire una più sicura circolazione pedonale tra le vie della città.

Ordinanza n. 13 Tarantino

Ordinanza n.12 Calvio

 

About the Author

Redazione
Periodico d'informazione e cultura del basso tavoliere #5realisiti #Carapelle #OrtaNova #Ordona #Stornara #Stornarella

Commenta questa notizia on "Dino come Iaia: arriva l’ordinanza di obbligo raccolta delle deiezioni canine"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: