“Il sogno di Don Michele Ventrella”, inaugurato il Centro Polivalente

Una foto in bianco e nero esprime già tutto quello che sono i ricordi di oggi di quelle persone che hanno conosciuto Don Michele Ventrella, un prete umile e tuttofare, uno “avanti con i tempi”. DSC00324Animato dall’amore verso il prossimo si accorciava le maniche e si metteva a lavoro per aiutare i più poveri e i meno abbienti. Organizzava lui stesso gli aiuti umanitari per gli immigrati e insieme ad altri sacerdoti aveva fondato la Caritas, ma lui, nel cuor suo, aveva ancora un sogno, realizzare un centro per gli anziani, affinché si aggregassero alla vita sociale e prendessero parte, anche in vecchiaia, alla vera “comunione dei santi”. Oggi Orta Nova  si deve sentire fiera di aver realizzato una struttura simile, un nuovo Centro Polivalente che sarà usato  dai diversamente abili e dagli anziani, un punto di aggregazione sociale che tanto manca ai nostri territori.DSC00329

La struttura, ha ospitato per anni la Caserma dei Carabinieri “A.A. Lombardi”. Il piano terra sarà adibito alle attività ludiche di persone diversamente abili e il secondo piano sarà dedicato agli anziani che vogliono ritrovarsi e stare insieme. La struttura è stata realizzata grazie a dei fondi del Piano di Zona mirati proprio al miglioramento sociale e culturale dei 5 Reali Siti. Gli enti gestori sono due società di cooperativa sociale, la Social Service di Orta Nova e Sanità Sociale di Cerignola. 

About the Author

Matteo Piarulli
Dottore in Science della Comunicazione e giornalista pubblicista, ha studiato a Roma e presso l'Università di Augsburg in Germania. Responsabile Web losguardosui5realisiti. direttore e fondatore di "Zoom Zip Magazine" e autore di Fanpage.it.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: